LA SERLIANA  

                                        Associazione culturale

 

 

Venerdì 24 Gennaio 2020    h.17.00

Gli incontri del Venerdì

 

Cristalline geometrie:

 Da Piero della Francesca a Cézanne

 

Incontro a cura della  dott.ssa T. Daga

Prenotazione obbligatoria allo 06-452215171

 

 Piero della Francesca è uno dei più enigmatici artisti del Rinascimento, non solo per la scarsità delle notizie biografiche che lo riguardano, ma soprattutto per quelle sue limpide e geometriche composizioni in cui riflette i temi della cultura del suo tempo. Pittore e matematico attivo alla metà del ‘400 tra Arezzo, Firenze, e alla corte di Urbino, Piero - con l’estremo rigore matematico e geometrico che caratterizza le forme ed il colore delle sue composizioni- avrà una profonda influenza soprattutto sulla pittura dell’Ottocento e del Novecento.

 

Le sue cristalline geometrie saranno il punto di partenza di quella sperimentazione artistica che, attraverso le ricerche post impressioniste di Signac e Seraut, porteranno Cézanne a ricondurre la rappresentazione alle forme geometriche elementari del cono, della sfera, del cilindro, aprendo la strada al Cubismo. (T.D.)