LA SERLIANA  

                                        Associazione culturale

 

 

Venerdì 30 Novembre 2018    h.17.00

Gli incontri del Venerdì*

L’arte della licenza:

i pittori della “bella maniera” nell’Italia del’500

 

Incontro a cura della la dott.ssa T. Daga

Prenotazione obbligatoria allo 06-452215171

*L’incontro è a numero chiuso max 15 persone

 

 

Nell’Italia del ‘500, delle corti e dei principi, nasce e si sviluppa un complesso e articolato fenomeno artistico: il Manierismo. Un raffinato linguaggio artistico fatto di teatralità e di effetti ricercati che reinventa le regole compositive e lo stile dei grandi maestri del Rinascimento per adeguarle alle esigenze delle nuove corti italiane ed europee.

 

Un linguaggio che ha per protagonisti personalità inquiete come Pontormo, Parmigianino, Rosso fiorentino, artisti accreditati come Bronzino o dalla vita avventurosa come lo scultore e orafo Benvenuto Cellini.  

Tutti raffinati e, a volte, visionari interpreti di una società elitaria che alla regola sostituisce la licenza, l’invenzione e la bizzarria.

 

Un’arte, la loro, che ben traduce la crisi di un’epoca in cui alle certezze del Rinascimento si sostituiscono le inquietudini di un mondo nuovo, scosso dai fermenti religiosi protestanti e da nuovi assetti politici ed economici. (T.D.)